Stile Di Vita

9 Alternative salutari al tè per aiutarti a smettere di tè e caffè

9 Alternative salutari al tè per aiutarti a smettere di tè e caffè

C’è stato un tempo in cui le persone usavano il tè per alleviare la febbre e i sintomi del raffreddore, ma poi è avvenuta una rivoluzione attraverso la generazione. Le persone iniziano a usare tè e caffè come routine quotidiana per bere.  9 Alternative salutari al tè per aiutarti a smettere di tè e caffè

Essendo pakistani amiamo bere caffè e soprattutto tè. Abbiamo diversi gusti e ricette per dare un sapore diverso al tè. Abbiamo anche diversi gusti di caffè, e alcuni ci stanno molto a cuore come il butterscotch, il caramello e la vaniglia francese.

Siamo così dipendenti da tè e caffè che durante la lettura scommetto che proverai pietà. Anche le persone come gli studenti bevono tè e caffè per rimanere svegli tutta la notte. Alcuni di noi diventano così dipendenti da tè e caffè che se non beviamo il tè al mattino, ci sentiamo assonnati e letargici. Quindi la maggior parte delle persone fa queste domande.

Tè e caffè creano dipendenza?

Non possiamo negare il fatto che la caffeina sia un forte energizzante. I nostri cervelli imparano che il tè e il caffè sono stimolanti che ci aiutano a rimanere vigili. In qualche modo producono una piccola quantità di dopamina ma non è forte come altre droghe.

Se scopri di avere l’abitudine di bere il tè, dovresti contattare un dietologo della tua zona che ti aiuterà a regolare il consumo di tè.

Tè e caffè sono bevande salutari?

Il tè e il caffè ci aiutano a rimanere vigili e ad alleviare molti sintomi come dolori, febbre, raffreddore, ma se beviamo troppe tazze di tè e caffè, possono avere effetti negativi come mal di testa, problemi digestivi, dipendenza, ansia e disturbi del sonno.

Ma se stai bevendo quantità moderate di caffeina, non devi preoccuparti. Ora a parte i problemi di salute, a poche persone piace assaggiare cose nuove, quindi eccoci con 9 bevande al tè alternative per chi ha problemi di salute e anche per chi cerca qualcosa di nuovo.

9 alternative salutari al tè e al caffè

Il tè verde è un’alternativa al tè e aiuta a perdere peso. Devi essere entusiasta di vedere altre sane alternative a tè e caffè, stiamo catturando le tue vibrazioni. Discutiamoli uno per uno.

Tè di montagna

Il tè di montagna è anche conosciuto come tè del pastore perché è popolarmente raccolto dai pastori sulle montagne. Questo tè contiene fiori di Phalaenopsis, che sono stati a lungo utilizzati per il raffreddore e l’influenza e migliorano il sistema respiratorio e digestivo. Uno studio mostra che il tè di montagna ha proprietà antimicrobiche e antiossidanti che supportano il sistema immunitario.

Tè Ivan

Questo tè è molto popolare tra i russi come sostituto del tè. È fatto dalla pianta del fireweed o dell’erba del salice. I russi usano diverse parti di questa pianta nel cibo e nella medicina. Il tè Avon contiene un alto contenuto di vitamina C, 16 aminoacidi, vitamine e altri minerali. Tutte queste proprietà migliorano la salute dell’apparato digerente, l’immunità e la salute generale.

Tè alla camomilla

Questo tè deriva dalla pianta della camomilla. Quando fai bollire i suoi fiori in acqua calda, rilascia il suo olio e fa un’ottima tazza di camomilla. Il tè alla camomilla aiuta a ridurre lo stress e aiuta le persone a dormire prima di coricarsi. Questo tè aiuta anche a migliorare il mal di stomaco e ha proprietà antinfiammatorie.

Tè al cumino

Il tè al cumino è un’ottima alternativa al tè verde e nero. Ha molti benefici per la salute, tra cui alleviare il disagio allo stomaco. Puoi prendere i semi di cumino e farli bollire in acqua calda per pochi minuti. Il tuo tè salutare è pronto, disponibile anche in forma di tè già pronto sul mercato.

Leggi Anche:

Tè alla melissa

Un altro nome per il tè Melissa è melissa. Si trova nelle piante di menta ed è usato come alternativa al tè e al caffè. Il tè alla melissa ha proprietà antibatteriche e antinfiammatorie che aiutano a ridurre l’irritazione emotiva e l’irritabilità. Le persone usano questo tè per sentirsi rilassati e, come la camomilla, ti aiuta a prepararti per andare a letto.

Tè all’olivello spinoso

L’olivello spinoso è una pianta costiera che si trova nel nord Europa. La pianta produce scorze d’arancia che vengono utilizzate in marmellate e succhi. Viene anche usato per fare sostituti del tè. Le bacche di olivello spinoso sono ricche di vitamine che ti aiutano a sentirti attivo e sano.

Abbiamo discusso finora dei sostituti del tè, ora passiamo ai sostituti del caffè.

Caffè d’orzo

Il caffè d’orzo è un sostituto del caffè a base di chicchi d’orzo tostati e altri cereali. È più utile per i disturbi digestivi rispetto al caffè. Puoi bere questo caffè con latte e altri prodotti lattiero-caseari.

Caffè Radice Di Cicoria

Questo caffè è ottenuto dalle radici tostate della pianta di cicoria. Questa parte appartiene alla famiglia del dente di leone. Le persone usano da secoli il caffè di radice di cicoria come alternativa al caffè. Il caffè di radice di cicoria aiuta ad alleviare i problemi digestivi e ha alcune proprietà antinfiammatorie che aiutano a ridurre i livelli di zucchero nel sangue.

Quante tazze di tè posso bere al giorno?

Se ne bevi già una tazza al giorno, considerala 2 tazze di tè. Puoi bere da 4 a 6 tazze di tè, ma solo 2 tazze di tè fanno una grande differenza. 2 tazze di tè aiutano a mantenere il sistema digestivo, le ossa, la salute delle arterie, la prevenzione del cancro e altri benefici per la salute. Ma quando bevi in ​​​​eccesso, danneggia la tua salute e il tuo benessere.

Cose che dovresti sapere?

Il tè è una bevanda popolare in Pakistan per il suo buon gusto. Le persone amano così tanto il tè perché li aiuta a rimanere attivi. I pakistani ne bevono almeno 3 o 4 tazze al giorno e alcuni anche di più. Tè e caffè contengono Caffeina, che è benefica in molti modi, come migliorare la digestione, i sintomi del raffreddore e della tosse e aiutare ad alleviare la febbre.

caffeina è responsabile della dipendenza quando entra nel tuo cervello, colpisce il sistema nervoso e ti senti stordito. Ma non c’è motivo di preoccuparsi perché la quantità di caffeina nel tè è inferiore rispetto ad altri medicinali. Ma se bevi molto tè, influisce sulla tua salute.

Ci sono alcune alternative al tè che puoi avere al posto del tè e del caffè come il tè di montagna, il tè di Ivan, la camomilla, il tè di cumino, il tè di melissa, il tè di olivello spinoso, il caffè d’orzo e il caffè di radice di cicoria. Tutte queste alternative hanno un buon sapore e hanno anche proprietà antibatteriche e antinfiammatorie che migliorano il sistema digestivo e respiratorio e migliorano il sonno.

About the author

admin

Leave a Comment